Virtus Medicina - BSL San Lazzaro 45-37

BSL: Berti Ludovico. 4, Berti Lorenzo., Pasquali 11, Ramazza 13, Zannini, Contadini 4, Vicinelli 4, Baldi, Alberti 1, Molinari, All.re Melchioni, Ass.te Villani.


VIRTUS MEDICINA: Cattani 4, Raccagni, Tisi 10, Morelli, Pellegrino 2, Gabaldo 12, Bassini, Gabella 3, Caradonna M. 4, Caradonna A., Palladino 7, Venturi 2, All.re Randazzo

PARZIALI:    15-3    24-17    39-30


Torniamo per la terza volta in stagione nel bel palazzetto dello sport di Medicina; un vero peccato però arrivarci con  10 minuti di ritardo, che hanno permesso ai gialloneri di dominare incontrastati il primo periodo (15-3 il parziale).

Nei successivi trenta minuti lottiamo, siamo presenti in difesa e ce la giochiamo alla pari con i nostri avversari, alternando ottime giocate ad errori assolutamente normali per l’età. Non sono però normali 10 minuti di pressoché totale assenza, che purtroppo ci costringono ad una partita tutta in salita.
Migliorare nell’ascolto e sulla concentrazione ora diventano gli obiettivi primari, ancor prima di quelli tecnici; i ragazzi dimostrano di potersela giocare con tutti, ma questi aspetti sono troppo importanti per poter dire la nostra fino in fondo.

Guardare comunque avanti, il campionato è sicuramente molto bello e livellato, oltre ad essere lunghissimo.

Forza ragazzi!!!