International Imola - BSL San Lazzaro 49-78

BSL: Negroni Luca. 12, Pezzoli 7, Malaguti L. 3, Giorgini 2, Dalla Valle 16, Biffoni, Malaguti 2, Negroni Tommaso. 12, Amaro 4, Sibani, Tepedino 12, Carletti 8, All.re Melchioni, Ass.te Villani.

 

INTERNATIONAL IMOLA: Cavina 1, Bacchini, Fabbri, Papagni, Gollini 2, Cesari, Tonioli 3, Di Antonio 10, Tassoni, Cai, Marangoni 29, All.re Montanari.

PARZIALI:    18-19    26-35    34-55

 

Vittoria importante nel difficile campo di Imola, con i nostri ragazzi che alternano momenti di ottima pallacanestro a pause preoccupanti, figlie soprattutto di black-out difensivi. E’ proprio nella nostra metà campo che concediamo più del solito, in particolar modo al bravo Marangoni, che alla fine scriverà a referto ben 29 punti. I primi minuti ci vedono partire a rilento, Cavina e compagni hanno grande energia e conducono le danze per buona parte del primo periodo, andando a segno con continuità ed evindenziando le nostre lacune difensive.
I ragazzi capiscono che così non può andare e che se vogliamo fare bene, non possiamo permetterci di giocare con superficialità, contro nessun avversario.
Così nei successivi 20 minuti di gara, concediamo ai biancorossi solo 16 punti e come spesso accade anche in attacco diventiamo più fluidi  trovando un ottima distribuzione dei punti.
Il divario con gli imolesi si stabilizza sulla doppia cifra, non mettendo di fatto più in discussione l'esito finale del match.
Con questa gara siamo al primo giro di boa della stagione e speriamo sia maturata in tutti la consapevolezza che, se vogliamo essere protagonisti fino in fondo, non possiamo permetterci pause e la nostra difesa dovrà tornare ad essere granitica, da squadra vera, proprio come nella prima di campionato, contro quella Ca Ossi che sarà la nostra prossima avversaria.

Bravi ragazzi ed avanti così!!!!!