Crabs Rimini - BSL San Lazzaro 91-74


BSL: Zambonelli, Barattini 11, Venturoli 3, Salvardi 1, Baietti 6, Zambon 4, Guastamacchia, Puzzo 13, Annunzi 17, Agriesti 10, Pezzano 5, Muzzi 4. All.: Comastri, Ass.: Ansaloni, Marinelli


Crabs Rimini: Muccioli 3, Meluzzi 35, Bologna 2, De Maio 2, Galassi, Calasso 9, Provesi 19, Moffa 17, Casadei 2, Baldassarri, Clementi 2, Janev. All.: Firic


Arbitri: D'Angelo - Ahmed

Parziali: 26-12; 46-31; 58-60


Partita strana alla Carim, spaccata nel finale dal play Meluzzi che infila 9 punti e 2 assist decisivi negli ultimi 3 minuti, saranno 12 le triple totali per i padroni di casa.

Strana perché la partita è da montagne russe: pronti via e il punteggio dice 20-5 Crabs, che mettono intensità e velocità, mentre i biancoverdi sembrano ancora in cerca della palestra che li ha visti tante volte protagonisti. 

Reazione dopo una decisa strigliata ed i ragazzi giocano finalmente insieme con una buona intensità, riportandosi a contatto sul 38-29 Rimini. Purtroppo sforzo vano con 3 possessi che spediscono all'intervallo ancora ad inseguire.

Si torna in campo: parziale di 25-2 per la Bsl (48-56). Puzzo piazza una "striscia" da 3p. e si tira dietro i compagni, ma soprattutto la difesa non concede nulla imbrigliando completamente l'attacco riminese. Circolazione di palla e giocate corali. Ingenuamente persi 2 palloni contro il press e 7 punti filati di Provesi rimettono l'inerzia della partita nelle mani dei biancorossi.

Ultimo quarto punto a punto dove sul 70-68 Crabs, fanno la differenza i dettagli: 4 possessi offensivi mal gestiti, 3 errori difensivi ed in un amen partita chiusa sull' 83-70.


Dopo 10 giorni tribolati per i biancoverdi certamente non era una partita facile. La squadra ha fatto vedere che ha la possibilità di giocare in un certo modo, ancora però, non per i 40 minuti. Quest'oggi i primi e gli ultimi 5 minuti si sono rivelati decisivi.

Prossima settimana un inedito vs Fortitudo 103: sarà decisivo giocare con la giusta intensità e la coralità che è ancora intermittente.

Forza BSL