Basket 2000 Senigallia - BSL San Lazzaro 36-87


BSL San Lazzaro: Zarfaoui ne, Melchioni 6, Cappellotto 10, Mantovani ne, Colli 11, Talarico 15, Ghigi 9, Trombetti 15, Magliaro 3, Romagnoli 15, Zanetti 3. All. Dalè

Senigallia Basket: Catani, Cattalani 2, El Haiti 13, Sordi 4, Baracaglia 2, Vecchietti, Lazzari, Castagnolo, Bonacci, Angeletti 11, Bordoni 4. All. Tonucci

Tabellini: 12-25; 18-52; 24-72; 36-87

 

Prestazione più che positiva per la BSL Elettromarketing sul campo di Senigallia e vittoria mai in discussione: il finale 87-36 è frutto di 4 periodi tutti a saldo largamente positivo, ad eccezione dell'ultimo, quando un comprensibile rilassamento sul +48 consente alle ragazze di coach Tonucci di arricchire il tabellino con alcuni bei canestri. L'inizio di gara vede l'unico vantaggio della squadra di casa sul 5-2, cui peraltro le biancoverdi reagiscono su entrambi i lati del campo producendo volumi di gioco non sostenibili dalle avversarie e con un eloquente 50-13 arrivano alla pausa lunga con il match virtualmente archiviato. Il 3° periodo ricalca i precedenti con le girls di Dalè vogliose in difesa e a rimbalzo e ben disposte a passarsi la palla per creare soluzioni semplici a canestro. La produzione offensiva, con ben 5 atlete in doppia cifra (e la sesta che si ferma a 9) è indice dell'efficacia della prestazione collettiva e al di ?à dei bottini di Talarico, Trombetti e Romagnoli, tutte a quota 15, con le giovani Colli (11) e Cappellotto (10) a fare corona, è la pressione difensiva ad impressionare maggiormente con i 39 recuperi di squadra ( Melchioni 7, Talarico, Cappellotto e Magliaro 5). Soddisfazione per lo staff tecnico per i segnali di crescita del gruppo, che fanno sorvolare sulle medie deficitarie dalla lunetta, un 5/15 da migliorare assolutamente.

Servizio realizzato grazie al contributo di Gianluca Rimondi