BSL in finale al Torneo di Parma


Vittoria d'autorità per la BSL San Lazzaro  che nella prima giornata del quadrangolare femminile di Parma batte 67-48 le padrone di casa del Magik Rosa, malgrado un roster rivoluzionato dalle assenze e limitato a sole otto giocatrici effettive, tra cui tre innesti dall'under 16. Avvio con un bell'atteggiamento per le ragazze di coach Mattia Gori che mettono subito in chiaro le loro intenzioni e con buona intensità difensiva e un attacco razionale vanno subito avanti e chiudono sul 19-10 il primo quarto, divario che si arrotonda al +10 di metà gara in cui emerge soprattutto la straripante energia di Zarfaoui che confeziona una prestazione "totale" da 17 punti con 7 falli subiti, 14 rimbalzi, 5 recuperi e 2 assist. Le lunghe Trombetti e Romagnoli danno un prezioso contributo a rimbalzo con i 16 di Trombetti uniti a 12 punti e Romagnoli aggiunge ai 7 rimbalzi 3 stoppate. La seconda metà di partita porta la firma di capitan Talarico che dopo un inizio problematico al tiro (il primo centro su azione arriva nel 3° periodo) alza i giri del motore e chiude con 24 e un prezioso 11/13 ai liberi. Menzione d'onore per le under Nardelli, Zerbini e D'Errigo, tutte a referto, e per il ritorno in campo dell' "americana" Melchioni, sia pure con autonomia limitata. Oggi alle 17.30 finale contro Bolzano.

Tabellini:

BSL: D'Errigo 2, Nardelli 2, Zarfaoui 17, Melchioni 2, Talarico 24, Trombetti 12, Romagnoli 6, Zerbini 2. Allen. Gori

Magik Rosa Parma: Mordazzi, Lucca 10, Raggi 11, Nuzzo 2, Ferrari, Aiello 10, Zuin 10, Salsi, Zambon 5, Maselli, Sandiano. Allen. Gardellin