BSL San Lazzaro - Tigers Parma 50-65

BSL: Torresani 6, Melchioni 12, Magliaro 2, Viviani 2, Talarico 2, Zarfaoui 5, Zanetti 3, Panighi 1, Trombetti 5, Ghigi 2, Raffaelli 10, All.re Dalè, Ass.te Zanaroli.

Tigers Parma: Petrilli 18, Corsini 10, Turroni 9, Vaccari 14, Trevisan 8, Vettori, Minari 4, Tomassetti 2, Ghezzi, Besagni, ne Accini. All.Lopez

Arbitri: Fusetti e De Palo di Ferrara

Parziali: 7-22, 23-33, 36-46. 

Le Tigers Parma sbancano per la seconda volta in stagione il PalaRodriguez battendo la BSL San Lazzaro 65-50 e ipotecano il passaggio ai playoff nazionali chiudendo la serie sul 2-0. Ora la BSL ha però un'ultima occasione per centare la fase nazionale della postseason: domenica 14 maggio infatti la formazione biancoverde affronterà in campo neutro (la sede è ancora da decidere) la squadra uscita sconfitta dalla serie tra Cavezzo e Val d'Arda. Le chiavi del successo ottenuto in gara 2 dalle Tigers sono state l'ottimo lavoro in difesa (la BSL ha tirato con 15/45 da due e soltanto 2/13 da tre) e la netta vittoria sotto le plance.

Chiudendo le line di penetrazione ad Amina Zarfaoui, limitando il tiro da fuori di Carla Talarico e alzando i ritmi di gioco, Parma ha provato subito a fare il vuoto ed è riusita, grazie a Petrilli, Corsini e Vaccari, a dispiegarsi in maniera pressoché perfetta in transizione aumentando il proprio vantaggio fino al +15 siglato allo scadere con una bomba di Petrilli (22-7). La BSl si è rimboccata le maniche spinta da Panighi, Melchioni e Trombetti ma i problemi di falli della stessa numero 11 biancoverde hanno tolto alla formazione padrona di casa un'importante pzione sotto le plance dove parma ha continuato a fare il vuoto controllando il ritmi e punteggi fino allìultimo quarto quando ha dato l'ultimo strappo arrivando fino al +22. 

Matteo Airoldi - Responsabile Area Comunicazione BSL San Lazzaro