BSL San Lazzaro - Magik Rosa Parma 66-59

BSL: Torresani 9, Viviani 3, Melchioni, Magliaro 3, Talarico 11, Zarfaoui 8, Zanetti 2, Panighi , Trombetti 16, Ghigi 12, Raffaelli 9, All.re Dalè, Ass.te Zanaroli.

 

Magik Parma: Ercoli 13, Lucca 19, Raggi 6, Salsi ne, D'Ambrus 7, Tringale, Ferrari 1, Aiello 5, Zuin 3, Zambon 5, Pederzelli ne, Sandiano ne. All. Panziroli

Vittoria della volontà per la BSL San Lazzaro nel confronto con le parmensi della Magik Parma, al termine di una gara a lungo in equilibrio, in cui le ducali hanno conquistato un numero impressionante di rimbalzi offensivi, soprattutto nella prima metà di partita. Una BSL estremamente fallosa al tiro dall'arco ha faticato quasi 30' per trovare quel minimo vantaggio che le consentisse di gestire il finale senza eccessive ansie. In una gara contraddistinta da performances al tiro largamente rivedibili (16/44 da 2 punti, 4/28 nelle triple) spiccano la solidità di Trombetti (16 con 4/7 e 8 liberi su 11) e i 12 di Ghigi con 3 triple, senza dimenticare la quantità di Zarfaoui (8 rimbalzi, 4 recuperi e 5 assist) e la freddezza di capitan Talarico (7/7 in lunetta nonostante la serata no al tiro e una caviglia distorta). Lo scarto finale premia le biancoverdi anche in ottica doppio confronto, garantendo così un cuscinetto di sicurezza sulla Magik che la segue in classifica.

con la preziosa collaborazione di Gianluca Rimondi