BSL San Lazzaro - Castel San Pietro 55-61


BSL S.Lazzaro: Ragazzini 1, Lemmi Gigli 11,Tagliati 8, Bonesi 5, Guidetti 2, De Pasquale 2, Trebbi 2, Mellara 7, Bini 10, Placanica 1, D"Anna 6, Carnoli, All. Lucchini, Ass. Gori e Baldazzi.

Pall.Castel S.P.T. 2010: Tomba 10, Zuffa 4, Chiluzzi, Alberici 4, Bonetti, Pedini 16, Calvi 2, Cavina 16, Pastorelli, Mondanelli, Stagni 8, Laaboudi 1, All. Morigi, Ass. Cembali e Franceschini.

Parziali: 18-17, 30-32 (12-15), 35-47 (5-15), 55-61(20-14).

Seconda sconfitta consecutiva in casa, in uno dei tanti derby della via Emilia di questa stagione.

La partita appare subito , come tutte quelle di questa stagione, una di quelle da affrontare con pazienza sapendo che andranno rintuzzate punto per punto fino al termine; e così è, ma all'inizio del secondo quarto i ragazzi di Castello pasticciano su alcune azioni e noi (bravi e attenti) proviamo a scappare e accumuliamo a metà del quarto un vantaggio di 10 punti.

Proprio non ci voleva... perché da li in poi, fino alla fine del terzo quarto il buio più totale e subiamo un parziale di 27 a 5 a mezzo del quale i ragazzi Castellani mettono la freccia e se ne vanno.

Proviamo a ricucire nell'ultimo quarto , ma stasera non è sera di rimonte : troppa alternanza tra momenti di gioco corale  e altri di follia individuale .

Certo tanto merito agli avversari, con alcuni esterni di riguardo e con un gioco paziente ed efficace, ma noi ci abbiamo messo del nostro perché ci è mancata la pazienza e la lucidità di portarla fino alla fine.

Ora una lunga tournee in terra di Romagna che ci vedrà tornare in casa solo prima della sosta Natalizia, e lì faremo i conti seriamente sia con la nostra classifica sia con la tostissima Forlì

Mese cruciale e decisivo quindi che i nostri ragazzi saranno sicuramente in grado di affrontare con spirito rinnovato.