BSL San Lazzaro - BC Valtarese 2000 78-51

BSL: Torresani 19, Colli n.e., Melchioni 5, Magliaro 4, Viviani 12, Talarico 12, Zarfaoui 4, Zanetti 6, Panighi , Trombetti 8, Ghigi 6, Raffaelli 2, All.re Dalè, Ass.te Zanaroli.

 

Valtarese: Piscina G., Vignali 2, Bozzi 16, Ferrari G. 3, Pallotta 8, Gonzato 7, Piscina C. 3, Marchini ne, Ferrari V. 5, Fatadey 4, Triani 4. All. Scanzani

Parziali: 19-11: 45-22; 64-35; 78-51

Le ragazze della BSL San Lazzaro mettno a quarta - vittoria di fila - e al PalaRodriguez sconfiggono anche il BC Valtarese 2000 con un perentorio 78-51. Un successo frutto di un'ottima prestazione difensiva (solo Bozzi ha raggiunto la doppia cifra per Valtarese), ma anche di un eccellente lavoro in attacco dove la BSL è stata brava a sfruttare ogni arma a sua disposizione mettendo in mostra le qualità di tutte le componenti del roster. Una menzione d'onore la meritano però, in particolare, Micol Torresani e Sofia Viviani che sono state due vere e proprie spine nel fianco della formazione  ospite. 

Dopo un avvio un po' contratto (11-11) in cui ad Amina Zarfaoui sono stati fischiati due falli nel giro di pochissimi minuti, la BSL è riuscita a stringere a dovere le maglie difensive e ad alzare il livello di concentrazione. Di conseguenza anche l'attacco ne ha tratto grande giovamento: con una tripla di Sofia Viviani, infatti, le padrone di casa hanno dato il la ad un parziale di 11-0 (alimentato anche dai canestri di Torresani, Melchioni e Zanetti) che nelle prime battute del secondo quarto ha fatto scivolare Valtarese a -11 (22-11). Le ospiti hanno cercato di reagire grazie alla grinta di Bozzi ma quando è entrata in campo Giulia Trombetti la BSL ha iniziato a dominare anche sotto i tabelloni e questo ha permesso alle biancoverdi di sfruttare alla perfezione il gioco in transizione: una possibilità che ha pagato ottimi dividendi visto che, spinta dai canestri in velocità di Carla Talarico ed Elisabetta Ghigi, la BSL ha definitivamente preso il largo (45-22 all'intervallo lungo) rendendo il secondo tempo pura amministazione. 

Matteo Airoldi - Responsabile Area Comunicazione BSL San Lazzaro