B femminile, Coach Dalè commenta il girone: "Ci sono molte incognite"


La grande novità del prossimo campionato di Serie B femminile sarà la divisione in due gironi. Questa scissione ha portato la BSL San Lazzaro ad essere inserita nel girone B assieme a Progresso Basket, Libertas Basket, Forlì, Rimini Happy Basket, Magika Pallacanestro, Olimpia Pesaro, Thunder Matelica, BK 2000 Senigallia e Basket Girls Ancona.

Il nostro coach Paolo Dalè commenta così il raggruppamento di cui è entrata a far parte la compagine biancoverde: “E’ un girone pieno di incognite perché ci sono squadre come le neopromosse Progresso e Rimini che sono ancora in costruzione e quindi per capire il loro valore finale dovremo ancora aspettare. Le stesse Forlì e Castel San Pietro sono ancora molto attive sul mercato e possono rivelarsi pericolose. Per quanto riguarda le squadre marchigiane, c’è Ancona che ha una storia che parla per sé e le altre che possono giocare un ruolo da mine vaganti”.